Angeli del Bello

Anno di fondazione
23 settembre 2010
Forma associativa
Fondazione di partecipazione

Il progetto

Angeli del Bello è una Fondazione di Partecipazione, che nasce con atto sottoscritto il 23 settembre 2010 su iniziativa di due Soci Fondatori: Quadrifoglio SpA e l’Associazione Partners Palazzo Strozzi per promuovere e coordinare progetti e azioni di volontariato volti a migliorare il decoro e la bellezza di Firenze. Il Presidente è Giorgio Moretti, il Consiglio di Amministrazione  è composto da: Livio Giannotti, Marco Bassilichi, Giulia di San Giuliano e Novella Benini.
Attualmente i volontari sono 1.500 fra privati, scuole, università per stranieri e associazioni ed operano suddivisi in gruppi non solo per rimuovere le scritte vandaliche dai muri dei palazzi fiorentini, ma anche per curare i giardini e gli spazi di verde pubblico

Referenti

Giorgio Moretti

Missione

Volontariato urbano per la cura e il decoro della città di Firenze. Curiamo aree verdi, rimuoviamo le scritte dai muri e diamo supporto a chi vuole prendersi cura degli spazi comuni

Punti di forza

Cura urbana e coordinamento delle varie azioni di volontariato volte a migliorare la vita, il decoro e la bellezza della città di Firenze

Testimonianze

“Gli Angeli del bello (http://www.angelidelbello.org) si prendono cura ormai da più di un anno dello storico parco del Museo Stibbert a ‪#‎Firenze (http://www.museostibbert.it/page/parco), uno dei più begli esempi dell’eclettismo dell’800 italiano. Nelle fotografie che li ritraggono al lavoro, hanno negli occhi la gioia di chi sta facendo qualcosa di importante per la propria comunità e per il futuro dei propri figli (che spesso partecipano con entusiasmo alle operazioni di pulizia del verde e alle successive merende). Gli Angeli del bello sono riuniti in una Fondazione di Partecipazione, che organizza circa 1500 volontari e che si occupa della fruibilità anche di altri giardini storici fiorentini. Fanno un lavoro ineguagliabile, che merita davvero di essere studiato e replicato in altri contesti. Enrico Buonincontro, appassionato di fotografia e di comunicazione digitali, raccoglie sui social gli album che raccontano questa esperienza straordinaria a contatto con la cultura, con la natura, con l’umanità ‪#‎laculturachevince”

Massimo Bray

Mappa

News

I “Sabato del Bello”

11_Angeli del belloL’assessore Bettini in P.zza D’Azeglio con i volontari della Fondazione degli Angeli del bello

L’idea è venuta da quando l’Assessore del Comune di Firenze, Alessia Bettini, (Ambiente, Decoro e Partecipazione) ha deciso di partecipare ai nostri interventi il Sabato.
Sabato 7 febbraio scorso abbiamo tolto tutte scritte dal Viuzzo del Cestello per la contentezza del parroco della Chiesa del Cestello e gli abitanti della zona.
Un mese dopo la prima uscita in Oltrarno, sabato 7 marzo si replica. L’Assessore sarà a fianco degli Angeli del Bello per interventi di pulitura e sistemazione in piazza d’Azeglio, nel centro di Firenze. L’appuntamento è per tutti alle ore 9,30.
Visto il successo del I° Sabato del Bello si replica e la Fondazione annuncia che gli appuntamenti del sabato saranno organizzati anche con i diversi Quartieri della città.
Già il Q4 si è prenotato con l’ULTIMO Sabato del mese, il Q3 con il TERZO sabato ogni due mesi. Questi nuovi appuntamenti permetteranno di coinvolgere tutti gli Angeli che non hanno momenti a disposizione durante la settimana, e raggiungere, almeno una volta al mese, ogni zona della città.

Intanto siamo tutti “pronti” con acqua, spazzole e vernice per ripulire la piazza, una delle poche nel cuore della città concepita come piazza-giardino simile ad una square inglese.

Nella foto il primo Sabato del Bello in Viuzzo del Cestello.

Fonte: http://www.angelidelbello.org/i-sabato-del-bello/

 

Grande inizio per gli “Angioletti del Bello”

12_Angeli del belloCominciamo dai bambini. E’ partito il progetto “Angioletti del Bello”,  percorso formativo inserito ne  “LE CHIAVI DELLA CITTA’ “dell’Assessorato all’Educazione – Comune di Firenze.
Hanno aderito 6 scuole con 13 classi e più di 250 bambini, non male come inizio.
Per adesso, dopo i primi incontri, sono contenti tutti: insegnanti, bambini e genitori. Ma soprattutto siamo contenti noi Angeli del Bello: girare nelle scuole e incontrare bambini cosi piccoli è davvero bellissimo.

IMG_0012
IMG_0022

Fonte: http://www.angelidelbello.org/grande-inizio-per-gli-angioletti-del-bello/

Galleria

  • OLYMPUS DIGITAL CAMERA
  • 02_Angeli del bello
  • 04_Angeli del bello
  • 05_Angeli del bello
  • 06_Angeli del bello
  • 07_Angeli del bello
Ti piace questo progetto? Dillo con un "mi piace"

Diffondilo tra i tuoi contatti

Articoli collegati