Gruppo Archeologico Trebula Balliensis

Il progetto

Da un gruppo di studenti universitari appassionati del proprio studio, l’archeologia, nasce il Gruppo Archeologico Trebula Balliensis: un’associazione aperta a tutti, essendo composta da professionisti del settore come da appassionati o persone che adesso scoprono l’archeologia e che avvertono una nuova sensibilità verso quel dovere civico che è la tutela dei beni culturali. Alla tutela aggiungiamo la valorizzazione, che si concretizza attraverso attività di promozione e divulgazione del sito, come le Giornate Europee del Patrimonio dei Beni Culturali e la Settimana della Cultura, manifestazioni da noi curate per l’Antica Trebula nella veste di militanti dell’Archeogruppo Saunia, tuttora esistente

Referenti

Valerio Caiazza

Missione

Il Gruppo Archeologico Trebula Balliensis si propone di individuare, accertare, tutelare e valorizzare il patrimonio dei Beni Culturali ed Ambientali (archeologici, architettonici, ambientali, artistici, storici, archivistici, librari, demoetnoantropologici e geologici) dell’Agro Trebulano e del comprensorio del Montemaggiore, collaborando con le Autorità preposte

Punti di forza

Scoprire l’archeologia di Trebula e del suo territorio attraverso attività di studio e divulgazione, come seminari, mostre, scavi archeologici, visite guidate / Partecipazione alle attività di tutela e valorizzazione dei beni culturali e ambientali dell’Agro Trebulano

Testimonianze

“Le mura megalitiche di Trebula Balliensis a ‪#Treglia‬ di Pontelatone, risorte dopo millenni in un contesto paesaggistico ancora intatto http://www.trebulaballiensis.org ‪#‎laculturachevince

Massimo Bray

Mappa

News

Progetto Campania Augusta

08/04/2015 – Parte il Progetto Campania Augusta: valorizzazione dei siti di interesse di epoca augustea e dei prodotti tipici della Campania. Un percorso di due anni tra corsi scolastici interdisciplinari, laboratori di archeologia sperimentale, educazione alimentare, visite guidate ed eventi a cura di: Gruppo Archeologico Avellano “Amedeo Maiuri”, Gruppo Archeologico Terra Di Palma, Gruppo Archeologico Salernitano, Gruppo Archeologico Trebula Balliensis e Gruppo Archeologico Vesuviano http://www.saperincampania.it/campania-augusta/

Seguiteci e invitate i vostri amici! Progetto Campania Augusta

 

07_Trebula

Il Centro Studi sull’Insediamento Campano-Sannitico di Trebula

Con la finalità di indagare i rapporti tra Campania e Sannio, di rendere possibile lo studio sistematico del territorio, di accogliere ricercatori da altre parti d’Italia e dall’estero, di ospitare studenti e visitatori il Centro Studi è stato realizzato con il lavoro volontario.
Il Centro è articolato in Foresteria Uomini, Foresteria Donne, Aula Didattica e Polifunzionale “
Amedeo Maiuri“, Cucina, arredato spartanamente può ospitare fino a 20 persone per il pernottamento, funge anche da sede per il Gruppo Archeologico e ospita frequentemente mostre, presentazioni e seminari incentrati sulla storia e l’archeologia di Trebula. Inoltre è sede dell’Istituto Storico-Archeologico Campano-Sannitico, attivo in importanti attività culturali volte allo studio della cultura dell’archeologia, della storia e del diritto dei sanniti.
Il centro è aperto in diverse occasioni a chiunque voglia partecipare alle nostre attività pubbliche

 

Galleria

  • 02_Trebula
  • 03_Trebula
  • 04_Trebula
  • 05_Trebula
  • 06_Trebula
  • 01_Trebula
Ti piace questo progetto? Dillo con un "mi piace"

Diffondilo tra i tuoi contatti

Articoli collegati