La culturache vince » Moda » Gioielli di moda: 4 cose da sapere
Gioielli di moda: 4 cose da sapere

Gioielli di moda: 4 cose da sapere

  • Post author:
  • Post category:Moda

 

In gioielleria, ci sono due categorie principali di gioielli: i classici e la bigiotteria. Molto alla moda, questi ultimi fanno appello all’immaginazione del produttore. La bigiotteria è disponibile in una grande varietà di design e può essere adatta a una grande varietà di situazioni. In questo articolo, scopri 4 cose che devi sapere sulla bigiotteria.

La bigiotteria si riconosce dalle sue forme e colori caratteristici.

Qualche decennio fa, il mercato dei gioielli era ancora altamente regolamentato. I libri erano codificati, e la minima deviazione era particolarmente difficile. Ma recentemente, su iniziativa di artisti e appassionati, è nata la bigiotteria.

Al contrario dei gioielli classici, questa nuova gamma di gioielli permette di rompere i codici e soprattutto di divertirsi. La bigiotteria non segue nessuna regola precisa: può essere declinata in forme molto varie e presentare colori originali.

Poiché la loro fabbricazione dipende solo dall’immaginazione del fabbricante, le possibilità di creazione sono infinite. Indossare la bigiotteria può quindi essere un’occasione per affermare pienamente il proprio stile e la propria personalità. Per esempio, se ti piacciono molto i gatti, non avrai problemi a trovare orecchini di gatto tra la bigiotteria.

La bigiotteria è generalmente più stravagante della bigiotteria classica.

Come sottolinea la rivista Marie Claire, il bigiotteria sta facendo un grande ritorno in Francia. Se questo è il caso, è in gran parte perché i produttori competono in creatività.

In effetti, per differenziarsi dai gioiellieri ordinari, i fabbricanti di bigiotteria apprezzano particolarmente il gioco degli effetti di colore. Di conseguenza, queste opere possono sembrare molto più stravaganti dei gioielli classici.

Mentre alcuni gioielli di bigiotteria mostreranno forme atipiche come nel caso dei gioielli di animali, altri possono riferirsi ad una moda dell’inizio del 20° secolo, come nel caso delle collane!

La bigiotteria è molto più accessibile della bigiotteria classica.

Infine, è importante sapere che nella grande maggioranza dei casi, la bigiotteria è più economica della bigiotteria classica. La ragione è semplice: dato che non ci sono codici da rispettare rigorosamente, i materiali utilizzati nella fabbricazione di questi accessori sono di solito meno scarsi. Per esempio, pietre semi-preziose o cristalli.

Tuttavia, il fatto che la bigiotteria sia più economica non significa che debba essere economica. Al contrario, ci sono produttori che offrono solo bigiotteria di altissima qualità. Per questo, per evitare spiacevoli sorprese, è importante scegliere il gioielliere da cui si acquista questo tipo di accessorio. Per esempio, sul boutiquedelilyTroverete una bella varietà di bigiotteria di qualità, disegnata con una cura speciale.

La bigiotteria può imitare le opere di marche famose.

Infine, è comune che la bigiotteria si riferisca a gioielli classici di lusso. Imitano perfettamente le forme e i colori delle opere delle marche più prestigiose, senza falsificarle. Così, diventa possibile per le donne cambiare i gioielli molto regolarmente secondo l’occasione, senza dover mettere troppi soldi nel loro acquisto.