La culturache vince » Moda » Quale raccoglitore scegliere per il nuovo anno scolastico? | Adoramode

Quale raccoglitore scegliere per il nuovo anno scolastico? | Adoramode

  • Post author:
  • Post category:Moda

 

Zaini, cartelle, trolley su ruote… la scelta è vasta sui siti di e-commerce e nei negozi con l’avvicinarsi del nuovo anno scolastico. Mentre i bambini hanno il diritto di scegliere il proprio zaino, come genitore, devi comunque assicurarti che soddisfi le loro esigenze. Secondo il MEN (Ministero dell’Educazione Nazionale), il peso di una cartella scolastica non deve superare gli 8,5 kg. Quindi, per permettere ai vostri figli di andare a scuola con questo accessorio tutto l’anno senza avere problemi alla schiena o al collo, dovete scegliere lo zaino con cura.

Perché scegliere lo zaino giusto è importante per i tuoi figli

L’acquisto di uno zainetto per bambini è essenziale per trasportare quotidianamente accessori importanti in classe. Libri, quaderni, kit, merendine, … avere il proprio zainetto per andare in classe permette al bambino piccolo di godere dello stesso piacere di quelli della classe superiore. Per loro, la cosa migliore sarebbe scegliere una borsa leggera, facile da trasportare e che corrisponda alla taglia del bambino. Perché per un bambino di 4 anni, una borsa che non si adatta e non ha supporto non vale davvero la pena.

Per coloro che sono al college, non c’è bisogno di scegliere una borsa pesante o sovradimensionata per loro. Per esempio, si può scegliere tra migliaia di raccoglitori come il Raccoglitore Estapak per l’università che sono sul mercato. Questo marchio è stato riconosciuto fin dalla sua creazione come il miglior marchio in questo campo. I suoi prodotti sono leggeri, semplici e a prezzi interessanti.

Comunque sui punti vendita, troverete tutti i tipi di borse per i vostri bambini e adulti. Ogni produttore cerca di rispondere ai problemi dei suoi clienti, cioè di fare borse che siano resistenti, che non facciano male alla schiena e che siano anche facili da trasportare.

Criteri per la scelta dello zaino per l’inizio dell’anno scolastico

Come ricorderete, è stato sottolineato un po’ di più che la scelta di un raccoglitore deve essere fatta secondo la morfologia del vostro bambino. Questo permette al bambino di portare facilmente le sue cose senza avere il collo dolorante. Inoltre, si dovrebbe scegliere un modello con due spallacci e non una tracolla, devono essere ben imbottiti e abbastanza larghi in modo che l’utente sia comodo per camminare. Inoltre, evitate di regolarli troppo lunghi, il raccoglitore dovrebbe normalmente rimanere a 5 cm dalla vita dell’utente, questo evita di accentuare la curvatura della schiena. Per una maggiore precisione su quest’ultimo, fate un giro sul retro. Doctissimoil più noto sito francese nel campo della salute.

L’importanza delle tasche esterne degli zaini

Le tasche esterne giocano un ruolo importante negli zaini. Permettono al bambino di distribuire bene il peso delle cose. Pertanto, quando si acquista uno zaino per il nuovo anno scolastico, questo è uno dei criteri da non trascurare. Un altro punto è la maniglia. Alcuni modelli di zaino hanno una maniglia nella parte superiore, che permette al bambino di sollevare la borsa senza piegarsi e limitare così gli sforzi della schiena.

Infine, ci sono i raccoglitori a rotelle. Queste sono una buona opzione per i bambini, perché qui il bambino ha la scelta di riposare la schiena e spostare lo zaino grazie alle sue ruote. Ma il modello scelto deve essere dotato di spallacci. Permettono al bambino di portare lo zaino sulle scale.